Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Urla e botte, la furiosa lite tra coinquilini prosegue in strada: arrivano i Carabinieri

La baruffa è iniziata a casa, ed è proseguita in strada, in vicolo Mercato, a Savignano. Sul posto l'intervento dei carabinieri

Una violenta lite è scoppiata martedì sera poco dopo le 22 a Savignano. Protagonisti in negativo due cittadini magrebini di 50 e 35 anni. Difficile capire cosa abbia fatto scattare la miccia, ciò che è certo è che i due sono coinquilini. La baruffa è iniziata a casa, ed è proseguita in strada, in vicolo Mercato.

Urla, ma anche botte tra i due con uno visibilmente alterato dall'alcol. Il frastuono ha ovviamente spaventato i residenti che hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto l'intervento dei sanitari del 118 e dei carabinieri della stazione di Savignano che hanno placato i bollenti spiriti dei due litiganti. Entrambi hanno rimediato un trauma cranico, e sono stati trasporati al pronto soccorso per essere medicati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla e botte, la furiosa lite tra coinquilini prosegue in strada: arrivano i Carabinieri

CesenaToday è in caricamento