rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Una ragazza sale sul tetto della scuola, intervento provvidenziale per sventare il suicidio

Erano circa le 10:30 quando i carabinieri hanno soccorso la ragazza che minacciava di compiere il gesto estremo

Si sono vissuti attimi di paura e grande tensione lunedì mattina in un comune della pianura cesenate, una 16enne ha minacciato di togliersi la vita gettandosi nel vuoto dopo essere salita sul tetto di una scuola media. Erano circa le 10:30 quando i carabinieri hanno soccorso la ragazza che minacciava di compiere il gesto estremo. Qualche ora prima la mamma aveva segnalato la scomparsa della figlia. La 16enne infatti era salita in cima al tetto della scuola media, da lei non frequentata, utilizzando una scala di servizio. La giovane è stata immediatamente raggiunta dai carabinieri che hanno utilizzato la stessa scala, la 16enne si era anche inferta alcune ferite autolesionistiche, ed è stata tranquilizzata dai militari che sono riusciti a farla desistere dalla volontà suicida. Sul posto anche il provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco che con l'autoscala hanno riportato a terra la ragazza, portata precauzionalmente al Bufalini per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una ragazza sale sul tetto della scuola, intervento provvidenziale per sventare il suicidio

CesenaToday è in caricamento