menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

WhatsApp, buono Conad da 500 euro: una nuova truffa viaggia sugli smartphone

Col pretesto di regalare un buono spesa o un buono sconto, i pirati informatici riescono così a ottenere i dati personali degli utenti e ad attivare degli abbonamenti a pagamento

C'è una nuova truffa che viaggiava sugli smartphone attraverso WhatsApp. Con la promessa di regalare un buono spesa Conad da 500 euro, gli hacker stanno raccogliendo i dati personali di centinaia di utenti italiani. La truffa è nata sul sistema di messagistica e si sta propagando a macchia d’olio all’interno dei gruppi e nelle conversazioni tra amici. Col pretesto di regalare un buono spesa o un buono sconto, i pirati informatici riescono così a ottenere i dati personali degli utenti e ad attivare degli abbonamenti a pagamento.

Informano da Conad: "In queste ultime ore ci sono arrivate diverse segnalazioni a proposito di un concorso ingannevole che utilizza il nostro marchio e le nostre immagini senza il nostro consenso e invita le persone a vincere dei finti buoni spesa, tramite l’applicazione whatsapp. Ci teniamo quindi a precisare che non si tratta di una nostra promozione, ma di una truffa che usa in modo illegittimo il logo Conad. Tutte le scontistiche ufficiali sono presenti unicamente sul nostro sito. Conad vi sconsiglia vivamente di partecipare a questa iniziativa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento