Truffatori chiedono offerte per conto dell'Irst: attenzione al raggiro telefonico

La drezione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori di Meldola Irst Irccs mette in allerta i cittadini

Si nascondono dietro al telefono pe chiedere offerte economiche a sostegno della lotta contro i tumori. La drezione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori di Meldola Irst Irccs mette in allerta i cittadini: "Per l’ennesima volta, alcune persone sul territorio cesenate, sono state contattate telefonicamente da individui che, spacciandosi per volontari o dipendenti del Nostro Istituto, chiedono offerte". La direzione dell'Irst informa che "nessuno dei dipendenti e/o collaboratori dell’Istituto è mai stato istruito o autorizzato in alcun modo a raccogliere fondi a domicilio o telefonicamente. Alle persone che sono contattate, si consiglia di chiedere l’esatta ragione sociale e il recapito dell’organizzazione che sta sollecitando l’offerta al fine di accertare l’effettiva destinazione dei fondi e se si tratti di un tentativo di raggiro. In caso di dubbio non esitare a contattare direttamente l'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico dell'Irst Irccs (0543/739247) che provvederà a verificare l’accaduto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

Torna su
CesenaToday è in caricamento