Trovato con una mazza da baseball ed un cellulare di dubbia provenienza: denunciato

L'uomo è stato intercettato venerdì mattina dagli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico

E' stato trovato con una mazza da baseball ed un telefono cellulare di cui non sapeva giustificarne la provenienza. Nei guai è finito un 44enne di Aprilia. L'uomo è stato intercettato venerdì mattina dagli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico nel corso di un servizio di controllo del territorio svolto in via Cecchini. L'individuo è stato denunciato per "possesso ingiustificato di strumento atto ad offendere" ed "appropriazione indebita" del telefonino. Entrambi gli oggetti sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento