Tre ladri tagliano la rete e puntano ai garage, ma il colpo va a vuoto

Negli ultimi mesi sono state proprio le rimesse ad essere state prese di mira: poco protette, facili da forzare, spesso al loro interno si trovano biciclette e attrezzature da lavoro

Un tentativo di furto si è verificato nella serata di venerdì nella zona di Calabrina e Gattolino. Secondo quanto riporta una segnalazione sul gruppo di sicurezza partecipata “Cesena Sicura” su Facebook, in via Violone di Gattolino, nel forese cesenate, poco prima della mezzanotte ignoti ladri sono entrati in una proprietà privata, tagliando una rete di recinzione.

I malviventi hanno puntato ad alcuni garage, ma lo scattare dell'allarme li ha messi in fuga. Negli ultimi mesi sono state proprio le rimesse ad essere state prese di mira: poco protette, facili da forzare, spesso al loro interno si trovano biciclette, attrezzature da lavoro e generi alimentari che presto lasciano l'Italia per essere venduti sul mercato nero dell'Est Europa. Le immagini di videosorveglianza hanno confermato l'intrusione: nelle immagini registrate, infatti, si vedono tre soggetti maschi entrare e poi scappare per i campi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento