Trascinato con una scusa in un parcheggio e rapinato: indagini serrate dei carabinieri

I carabinieri sono al lavoro per dare un volto ai soggetti che hanno pestato e rapinato un disabile sabato sera

I carabinieri sono al lavoro per dare un volto ai soggetti che hanno pestato e rapinato un disabile sabato sera a Longiano. Le indagini sono scattate nell'immediatezza del brutto episodio e fin dall'inizio i militari avrebbero raccolto elementi utili per stringere il cerchio intorno al gruppo di malviventi. E' grande la riprovazione in paese per ciò che è successo, in centro a Longiano. Un giovane con difficoltà  di Felloniche si trovava in un vicino bar. Poi è stato fatto uscire con una scusa e una volta solo nel parcheggio di piazza XI ottobre 1944, è stato malmenato e derubato. La somma rapinata sarebbe di appena 50 euro. Parrebbe un piano ben organizzato, tra chi si è preso l'impegno di adescarlo e chi, poi lo avrebbe picchiato: uno scenario sicuramente non consueto per una rapina di questo genere. I carabinieri della compagnia di Cesenatico, tuttavia, stanno battendo le possibili piste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento