rotate-mobile
Cronaca

Forte scossa di terremoto, paura e gente in strada. Poi lo sciame sismico

E' stata avvertita distintamente anche a Cesena la scossa di terremoto che si è verificata alle 17.03 in Romagna, in particolare a Forlì. La scossa è durata alcuni secondi e ai piani alti il movimento ondulatorio è stato molto intenso

E' stata avvertita distintamente anche a Cesena la scossa di terremoto che si è verificata alle 17.03 in Romagna, in particolare a Forlì. La scossa è durata alcuni secondi e ai piani alti il movimento ondulatorio è stato molto intenso, tanto che diverse persone sono scese in strada. Questo evento sismico ha avuto una magnitudo 4 con epicentro a 4 chilometri a nord di Forlì (nel triangolo Forlì-Faenza-Castrocaro), a 20,9 km di profondità.


ALTRE SCOSSE - Alla scossa principale ne sono seguite altre, rispettivamente di magnitudo 2.4 (ore 17.11), 1.7, 3 (ore 17.34, tra Castrocaro, Modigliana e Dovadola ad una profondità di 9,6 chilometri) e 2.1 (17.36, tra Castrocaro e Dovadola, ad una profondità 9.1 chilometri). La movimentata giornata è iniziata alle 14.51, con una scossa di magnitudo 2.6, ad una profondità di quasi 22 chilometri. Diverse le telefonate ai centralini delle forze dell'ordine e dei Vigili del Fuoco, ma fortunatamente non si segnalano danni a cose o persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte scossa di terremoto, paura e gente in strada. Poi lo sciame sismico

CesenaToday è in caricamento