menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il parroco sorprende il ladro in azione: tentato furto alla chiesa di Villachiaviche

Nemmeno un mese fa un uomo, corrispondente a questo identikit, aveva compiuto un furto di denaro conservato nello stesso armadio

Tutto è accaduto venerdì mattina, intorno alle 10.30. All’ingresso della chiesa di Villachiaviche si trova installato da anni un piccolo rivelatore di presenza, che suona nell'ufficio del parroco ogni qual volta un fedele entra in chiesa. Proprio quel suono ha richiamato il parroco, che era in ufficio, a buttare uno sguardo in chiesa per ragioni di sicurezza. E non vi era nessuno. Il sacerdote si è diretto allora verso la sacrestia, trovando un soggetto a rovistare, munito di lampadina elettrica, all’interno di un armadio dopo averlo aperto.

Intimandolo di uscire, il malvivente si è precipitato fuori scappando verso la sua bicicletta nera con adesivi di colore verde vivo. Testimoni del tentato furto anche due tecnici, che si trovavano in chiesa in quel momento, nella manutenzione dell’organo a canne, accorsi alle urla del parroco. L’uomo, italiano di origini meridionali dalla parlata, è pelato, di media statura, magro con viso allungato, portava giubbotto blu.

"Nemmeno un mese fa un uomo, corrispondente a questo identikit, aveva compiuto un furto di denaro conservato nello stesso armadio - afferma don Daniele Bosi -. Questo giustifica il suo essere, in pochi istanti dopo l’ingresso in chiesa, piombato subito in quell’armadio che, nel frattempo, non veniva più usato per la custodia delle offerte". Nel furto del 31 ottobre, regolarmente denunciato, l’uomo era penetrato in chiesa da un ingresso secondario, approfittando della momentanea presenza di alcune donne in assenza del parroco, e aveva compiuto il furto scappando sempre in bicicletta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento