Le urla mettono in fuga i ladri: volevano rubare, ma c'era il padrone di casa

E' successo mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, in via Zavaglia, a Pievesestina

Ladri messi in fuga dal padrone di casa. E' successo mercoledì pomeriggio, intorno alle 16, in via Zavaglia, a Pievesestina. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi sono passati dal giardino posto sul retro, per poi rompere le finestre ed entrare all'interno. Uno dei vicini si è accorto della presenza dei "soliti ignoti", riuscendo a metterli in fuga. Nella segnalazione pubblicata sulla pagina Facebook di "CesenaSicura" si parla di due-tre individui in azione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Positiva una bambina di prima elementare, in quarantena 19 alunni

  • Scontro frontale all'uscita dal parcheggio, il centauro trasportato d'urgenza in ospedale

  • Coronavirus, i nuovi casi a Cesena: un malato è in Terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento