rotate-mobile
Cronaca San Mauro Pascoli

Appostamenti, danneggiamenti, addirittura minacce col coltello: lo stalker arrestato dai Carabinieri

Stroncata dai Carabinieri di San Mauro Pascoli una vicenda di stalking ai danni di una donna di 53 anni. Un uomo do 65 anni è stato arrestato dai militari dopo l'escalation di vessazioni

Stroncata dai Carabinieri di San Mauro Pascoli una vicenda di stalking ai danni di una donna di 53 anni. Un uomo do 65 anni è stato arrestato dai militari perché accusato del reato di atti persecutori e danneggiamento. 

In base a quanto ricostruito dall'Arma su questa dolorosa vicenda, l'uomo non si era rassegnato alla fine della relazione con la 53enne, e nei mesi di novembre e dicembre 2022 ha messo in atto una serie di atti persecutori per convincere la donna a tornare con lui.

I Carabinieri hanno ricostruito vari episodi di cui il 65enne è accusato, come quello di aver asportato dal cancello della casa della vittima i catenacci che la donna aveva messo proprio per impedirgli l'accesso. Catenacci successivamente sostituiti con altri provvisti di una diversa chiave di apertura. Ma il 65enne si sarebbe reso protagonista anche di una lunga serie di messaggi minatori, di appostamenti e pedinamenti, in base a quanto ricostruito dall'Arma, fino ad arrivare a danneggiare la macchina della ex. Una escalation di vessazioni che avrebbe addirittura portato, al termine di un appostamento nei pressi dell'abitazione di un familiare, alla minaccia con un coltello. La 53enne si trovava lì, in visita al parente.

Minuziosa l'attività investigativa dei Carabinieri, che hanno collocato la donna in una struttura protetta, gli indizi raccolti sono stati portati al sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Forlì, e successivamente è stata emessa la misura di custodia cautelare in carcere per il 65enne, che si trova ora nel carcere di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appostamenti, danneggiamenti, addirittura minacce col coltello: lo stalker arrestato dai Carabinieri

CesenaToday è in caricamento