menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camion ostruisce la strada e scatta il blitz della polizia: arrestati due spacciatori

Due arresti e droga sequestrata per un totale di 350 grammi di hashish. E' questo il bilancio di un'operazione contro lo spaccio di stupefacenti che si è tenuta nel pomeriggio di lunedì ad opera della Polizia di Stato

Due arresti e droga sequestrata per un totale di 350 grammi di hashish. E' questo il bilancio di un'operazione contro lo spaccio di stupefacenti che si è tenuta nel pomeriggio di lunedì ad opera della Polizia di Stato. Spettacolare il momento del blitz: i poliziotti in appostamento hanno avuto l'involontario aiuto di un camion in manovra che ostruiva la strada. E' così le due pattuglie in borghese della polizia hanno affiancato la macchina sospetta e impedito ogni eventuale tentativo di fuga.
 

L'attività si è sviluppata intorno alle 15 di lunedì. Gli agenti dell'Anticrimine del Commissariato di Cesena e della Squadra Mobile di Forlì da qualche tempo stavano tenendo sotto controllo due giovani sospetti nell'area di Cesenatico. Il blitz è avvenuto nella strada di collegamento tra Sala e Cesenatico. Nella macchina fermata si trovavano due giovani di 22 anni, un italiano del Cesenate e un tunisino. L'italiano ha provato a “depistare” gli agenti auto-denunciando una modesta quantità di 2 grammi. Tuttavia, i poliziotti alla perquisizione personale hanno rinvenuto due panetti avvolti da una stagnola dentro il cappuccio del suo giubbotto recuperando così due etti di hashish.
 

L'altra droga è poi stata rinvenuta nella perquisizione a casa di Cesenatico dell'italiano: altri cento grammi erano occultati nella tapparella di una finestra, mentre altri 50 grammi erano nascosti su una mensola. Per questo è scattato l'arresto nei confronti di entrambi i 22enni. Il giudice Treré ha convalidato l'arresto e disposto gli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima fissato la prossima settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento