Spaccata al bar, rubato il denaro dalle slot machines

Ancora una furto ai danni di un esercizio commerciale. Questa volta la classica "spaccata" della vetrina è avvenuta ai danni di un bar

Foto di repertorio

Ancora una furto ai danni di un esercizio commerciale. Questa volta la classica "spaccata" della vetrina è avvenuta ai danni di un bar di Ronta, in via Ravennate. I banditi hanno agito nella notte tra domenica e lunedì, puntando in particolare al denaro presente nelle slot machine che sono state forzate e svuotate sul posto. E' stato neutralizzato l'antifurto. Il bottino supera i 5.000 euro. I ladri hanno poi tentato un furto, senza trovare niente, nell'adiacente campo sportivo. Non si arresta quindi l'ondata di colpi che sta mettendo in seria difficoltà i pubblici esercizi presenti in città. Riporta la notizia il "Corriere Romagna" in edicola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento