I Litfiba fanno il pieno di pubblico e di sano rock

Un tuffo nel rock dei Litfiba. La cornice della prima tappa del tour della band e unica in regione è stata la piazza di Sogliano che pian piano si è riempita presentandosi quasi piena all'appuntamento con la prima schitarrata

Un tuffo nel rock dei Litfiba. La cornice della prima tappa del tour della band e unica in regione è stata la piazza di Sogliano che pian piano si è riempita presentandosi quasi piena all'appuntamento con la prima schitarrata. Il concerto è iniziato alle 21.30 quando i musicisti hanno preso posizione, ma i primi “schiamazzi” erano per loro due. Piero Pelù e Ghigo Renzulli ancora insieme sui palchi per rivivere quei brani che hanno portato i Litfiba tra le più note band a livello nazionale.

Dopo il quattro della batteria sono iniziati i primi riff di chitarra usciti a gran voce dal muro di amplificatori proprio dietro Ghigo. Pochi effetti per lui, ma solo suono crudo come esce dalle casse. Pelù invece conferma lo stile piratesco che lo ha contraddistinto anche sul piccolo schermo, ma soprattutto non ha fatto mancare una scorpacciata delle sue pose più istrioniche. Sembra che con i suoni ci giochi o che si tuffi in un fiume di note che cavalca con destrezza. E divertimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento