Cronaca

Servizio civile, pubblicato il bando di selezione per tre giovani nel settore cultura

Un'opportunità di crescita e di esperienza professionale in ambito culturale per i giovani tra i 18 e i 29 anni

Un'opportunità di crescita e di esperienza professionale in ambito culturale per i giovani tra i 18 e i 29 anni. Il Comune di San Mauro Pascoli ha aderito al bando del Servizio Civile Regionale 2021 mettendo a disposizione tre posti nel settore culturale attraverso due progetti che prevedono l'impiego di tre volontari presso il Museo Casa Pascoli e presso la Biblioteca comunale. Il bando è pubblicato sul sito del Comune di San Mauro Pascoli dal quale è possibile scaricare la modulistica per la partecipazione. La scadenza per la presentazione delle candidature è domenica 18 luglio.

Il progetto, Appassionati per la Cultura, consentirà a giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, di partecipare attivamente alla valorizzazione del patrimonio pascoliano tramite molteplici attività (Museo Casa Pascoli), oltre alla promozione della lettura e di eventi culturali (Biblioteca comunale). Il Servizio Civile avrà una durata di 10 mesi, con inizio in data 1 ottobre 2021, con un impegno settimanale di 25 ore. Il compenso previsto è di 439,50 euro mensili.

La domanda di partecipazione va inviata direttamente ad Ass.I.Pro.V (ente titolare del co-progetto) entro e non oltre le ore 23:59 del 18/07/2021. La domanda può essere trasmessa attraverso le seguenti modalità: attraverso mail ordinaria, utilizzando entrambi i seguenti indirizzi mail: info@assiprov.it e progettazione@assiprov.it, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf e di verificare la ricezione da parte dell'ente; a mezzo "raccomandata A/R" al seguente indirizzo, allegando tutta la documentazione richiesta: Assiprov Viale Roma, 124 Forlì.

"Con questo progetto intendiamo offrire un'opportunità di crescita e orientamento professionale ai nostri giovani, coinvolgendoli in un settore altamente strategico per San Mauro, quale quello culturale - spiega il sindaco Luciana Garbuglia - Al contempo garantiremo una più ampia fruibilità del nostro patrimonio culturale, Museo Casa Pascoli, Villa Tolonia-Parco Poesia Pascoli e Biblioteca Pascoli: il contributo dei volontari sarà infatti importante per poter migliorare alcuni aspetti legati alla valorizzazione e alla promozione dei nostri luoghi culturali, in particolare rispetto all'accoglienza del pubblico e alla promozione di iniziative rivolte alla cittadinanza. Questi progetti si inseriscono in un quadro più ampio di sensibilizzazione della cittadinanza sul senso di appartenenza al proprio territorio, alle bellezze culturali e paesaggistiche che può offrire e sulla capacità quindi di comprenderne le potenzialità e di saperle trasmettere alla comunità locale e regionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, pubblicato il bando di selezione per tre giovani nel settore cultura

CesenaToday è in caricamento