Cronaca

Serrati i controlli della Polizia in città, i malviventi abbandonano l'auto con la refurtiva

Lo scorso 2 giugno, alle sei del mattino, le volanti hanno rintracciato un'auto sospetta, una Mercedes che è risultata essere stata rubata a Ravenna.

Serrati i controlli in città da parte degli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena. Lo scorso 2 giugno, alle sei del mattino, le volanti hanno rintracciato un'auto sospetta, una Mercedes che è risultata essere stata rubata nella stessa notte a Ravenna. All'interno della macchina, già segnalata come mezzo per commettere furti, è spuntata la refurtiva di quelli che sono con ogni probabilità diversi colpi nelle abitazioni. Numerosi gli attrezzi rinvenuti, la macchina è stata abbandonata dai malviventi, presumibilmente spaventati dall'arrivo della Polizia.

L'attività di indagine avviata per rintracciare i responsabili dei reati anche attraverso l’individuazione delle vittime dei  furti ha già consentito restituire il maltolto ad alcuni dei legittimi proprietari.  Ma c'è ancora diverso materiale che rimane attualmente in deposito nel Commissariato di Cesena in attesa di un eventuale riconoscimento. Il Commissariato stesso esorta coloro i che abbiano denunciato il furto di tale materiale a contattare l’Ufficio Controllo del Territorio per tornare in possesso del maltolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrati i controlli della Polizia in città, i malviventi abbandonano l'auto con la refurtiva

CesenaToday è in caricamento