Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Seconda unione civile, Matteo e Marco: "Cesena, città in cui bisogna ancora stare nascosti"

Matteo e Marco si uniranno in matrimonio: è la seconda coppia omosessuale che festeggia un'unione civile a Cesena

Lo scorso 25 settembre la città di Cesena ha visto la celebrazione della prima unione civile della città. A cinque mesi di distanza dall'unione di Manuel e Marco, il 5 febbraio Cesena celebrerà la seconda unione civile tra Matteo Capacci e Marco Zaccaria, due ragazzi di Cesena che hanno deciso di promettersi amore eterno. Matteo e Marco sono i protagonisti di una moderna storia d'amore ai tempi dei social network: si sono conosciuti su un sito di incontri 4 anni fa, quando Matteo aveva quasi 18 anni e Marco 23. "Il nostro primo appuntamento è stato a Cesenatico, da lì abbiamo iniziato a conoscerci", racconta Matteo emozionato. Tra i due scoppia subito l'amore, tanto che non riescono più a separarsi neanche sul lavoro: "Dopo poco abbiamo iniziato a fare i mercati insieme: siamo venditori ambulanti, vendiamo abbigliamento e accessori donna - prosegue Matteo -. In più io sono anche cartomante".

Matteo e Marco decidono così di vivere insieme e Cesena, una città che però, secondo la coppia, ancora non sembra essere pronta per le unioni civili. "C'è ancora molta diffidenza sulle coppie omosessuali - continua Matteo - inoltre non ci sono locali gay, anche per gli incontri non è facile. Bisogna stare un po' nascosti. Noi però siamo una coppia semplice, non mettiamo in imbarazzo la gente. Quello che abbiamo notato è che la gente a Cesena fa ancora fatica a vedere una coppia omosessuale, spesso ti guardano male. Si spera che le unioni civili possano cambiare un po' le cose".

PAURA DI CONTESTAZIONI? ==> continua

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda unione civile, Matteo e Marco: "Cesena, città in cui bisogna ancora stare nascosti"

CesenaToday è in caricamento