Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Libero l'ultrà arrestato durante gli scontri del derby

Marco Sansavini, l'ultrà arrestato sabato duranti gli scontri che si sono verificati tra tifo bianconero e forze dell'ordine, ha patteggiato un anno

Marco Sansavini, l'ultrà 36enne arrestato sabato durante gli scontri che si sono verificati tra tifo bianconero e forze dell'ordine, ha patteggiato un anno (pena sospesa). Era accusato di resistenza aggravata e – riporta l'Ansa -  ha ammesso le proprie responsabilita' in tribunale a Forli'. Era stato arrestato durante gli scontri (dove sono rimasti feriti sei carabinieri, con prognosi fino a 10 giorni) del dopo derby tra Cesena e Bologna, in via del Mare.


Schierati uno contro l'altro come in un campo di battaglia c'erano circa 300 ultrà e una trentina di Carabinieri in tenuta anti sommossa. I militari dell'Arma hanno caricato la folla dopo che la questione è degenerata visto che venivano lanciati sassi, mattoni, ma anche panchine in legno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libero l'ultrà arrestato durante gli scontri del derby

CesenaToday è in caricamento