Cronaca San Mauro Pascoli

Scoppia una violenta lite in spiaggia tra fidanzati, la ragazza 'scortata' dalla Polizia locale

Bagarre sulla spiaggia di Savignano mare dove intorno alle 16:30 di mercoledì pomeriggio la Polizia locale di San Mauro è stata costretta ad intervenire per una lite piuttosta accesa fra fidanzati

Bagarre sulla spiaggia di Savignano mare dove intorno alle 16:30 di mercoledì pomeriggio la Polizia locale di San Mauro è stata costretta ad intervenire per una lite piuttosta accesa fra fidanzati. In spiaggia due coppie del Bolognese arrivate in Riviera per godersi una giornata di mare. Un giovane di circa 30 anni, complice forse anche l'alcol, ha avuto uno scatto d'ira con tanto di minacce verso la fidanzata, a cui avrebbe anche tirato i capelli.

Le urla hanno attirato l'attenzione di diversi bagnanti presenti. La ragazza, insieme all'amica, si è allontonata molto spaventata arrivando nella vicina spiaggia di San Mauro Mare. Le giovani hanno chiesto aiuto ad un bagnino che ha allertato la polizia locale  sammaurese che si trovava già sul posto, come pattuglia anti-abusivismo. La Polizia locale ha scortato le ragazze che hanno potuto recuperare le cose sotto l'ombrellone. Il giovane che ha negato di aver bevuto ha fatto rientro da solo nel Bolognese, su richiesta della stessa polizia municipale. La vicenda si è conclusa senza denunce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia una violenta lite in spiaggia tra fidanzati, la ragazza 'scortata' dalla Polizia locale

CesenaToday è in caricamento