Ladri "golosi" colpiscono in pasticceria. Non disdegnano dolci e liquori

Il titolare ha scoperto l’incursione dei ladri quando erano solo le 2 e mezza della nottata tra lunedì e martedì, con il colpo che probabilmente è accaduto al massimo un’ora prima. Comunque troppo tardi

I ladri non hanno paura di colpire neanche in quegli esercizi dove si inizia a lavorare quando ancora è notte fonda, come i panifici e le pasticcerie. Nel lungo stillicidio di furti ai danni delle attività commerciali questa volta è toccata alla pasticceria ‘Peccati di Gola’ di Savignano, in via Mattei, lungo la via Emilia. Il titolare ha scoperto l’incursione dei ladri quando erano solo le 2 e mezza della nottata tra lunedì e martedì, con il colpo che probabilmente è accaduto al massimo un’ora prima. Comunque troppo tardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al suo arrivo ha trovato la porta forzata con un piede di porco. I ladri una volta dentro hanno asportato il fondo cassa presente nel registratore di cassa, ma anche grappe, liquori e spumanti, non disdegnando, trovandosi in pasticceria, anche qualche dolciume. Asportato pure un televisore e messo a soqquadro il locale. Per fortuna, però, i malviventi non sono entrati nel laboratorio artigianale retrostante, dove si producono i dolci, permettendo così la prosecuzione dell’attività seppure con molti disagi. Sul fatto è stata sporta denuncia ai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento