Savignano, al via i lavori sui tetti del Seven

Iniziano giovedì i lavori di realizzazione dell'impianto fotovoltaico sui tetti del centro sportivo Seven Sporting Club. L'intervento riguarda la sostituzione ed il rifacimento delle vecchie coperture del palazzetto dello sport

Iniziano giovedì i lavori di realizzazione dell'impianto fotovoltaico sui tetti del centro sportivo Seven Sporting Club. L'intervento riguarda la sostituzione ed il rifacimento delle vecchie coperture del palazzetto dello sport e di una palestra e la conseguente realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza complessiva di 320 kw. Un progetto importante che ha l'obiettivo di sfruttare le energie rinnovabili e valorizzare l'immobile migliorando le coperture che ospiteranno gli impianti fotovoltaici, oltre che quello di diminuire i consumi.

I lavori, salvo maltempo, si concluderanno il 20 gennaio 2013 e restituiranno alla comunità e agli sportivi del territorio una struttura risanata e più efficiente. Questo è il primo degli interventi previsti nel programma per la riqualificazione del Seven al quale seguiranno i lavori del project financing. Al fine di studiare un piano alternativo per consentire, nel limite del possibile, la continuità della pratica delle varie discipline sportive, l'Amministrazione Comunale e Around Sport hanno incontrato mercoledì mattina le Associazioni sportive che fruiscono degli spazi del centro di via della Resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esisti dell'incontro sono in estrema sintesi i seguenti: per ciascuna associazione è stata individuata una soluzione-cuscinetto che consiste – in linea generale – in una nuova articolazione degli orari e in una pianificazione di attività complementari a supporto delle singole discipline interessate. Il tutto avverrà utilizzando in primis altri spazi del centro sportivo e, a seguire, le palestre comunali. Questo vale per le attività della Savignanese Calcio, del Castelvecchio Calcio, della Ritmica Rubicone, della Around Team Volley e delle scuole dell'Istituto “Marie Curie” oltre che delle società di calcetto attive sul territorio.

Al momento in cui si scrive resta da individuare una soluzione ottimale per l'associazione New Sports che pratica tennis. In caso di impossibilità di garantire la pratica durante i mesi dei lavori, si valuterà anche l'ipotesi di uno slittamento delle scadenze degli abbonamenti in modo da poter recuperare quanto perso. L'Amministrazione Comunale e Around Sport metteranno in essere tutti gli accorgimenti utili a ridurre il più possibile disagi e inconvenienti.

“Quest'operazione già preannunciata giunge finalmente alla sua concretizzazione” – dichiarano congiuntamente l'Assessore alla Società Partecipata Seven Piero Garattoni, il presidente del Cda Francesca Castagnoli e il presidente di Around Sport Gabriele Corzani che gestisce l'impianto. “Di fronte alla finalità prioritaria di migliorare l'impianto dal punto di vista strutturale, chiediamo alle famiglie, agli utenti e agli sportivi di pazientare. Siamo consapevoli dei disagi che comporteranno questi corposi lavori ma altrettanto coscienti dell'importanza di una manutenzione attenta della preziosa struttura di servizio a tutto il territorio”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento