Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Scoppia una violenta rissa in strada che spaventa i residenti, la Polizia placa i bollenti spiriti dei contendenti

Un giovedì sera turbolento, in zona Fiorita, dove la Polizia di Stato è dovuta intervenire con diverse volanti per sedare una feroce lite scoppiata in strada fra quattro uomini

Un giovedì sera turbolento, in zona Fiorita, dove la Polizia di Stato è dovuta intervenire con diverse volanti per sedare una feroce lite scoppiata in strada fra quattro cittadini stranieri. Diversi passanti e residenti hanno allertato il Commissariato di Polizia di Cesena, perchè temevano che la rissa potesse degenerare, complice anche l'elevato tasso alcolico dei 'contendenti'. 

Erano circa le 23:30 quando le volanti si sono precipitate sul posto, bloccando sul fatto tre partecipanti alla violenta zuffa. Uno ha provato a fuggire ma è stato ben presto rintracciato dagli agenti. Subito è emerso il massiccio uso di alcol da parte dei fermati, che si sono accusati a vicenda di fatti e circostanze che sono al vaglio degli investigatori. La Polizia ha dovuto faticare, e non poco, per placare i bollenti spriti dei quattro, minacciando l'uso dello spray irritante. In primis è stato acclarato che uno dei quattro, un ucraino di 45 anni, non risultava in regola con il permesso di soggiorno, anzi era già espulso dal Paese. Per questo è scattata la denuncia e l'uomo è stato messo a disposizione dell'Ufficio immigrazione per la pratica di espulsione. Tutti e quattro si sono beccati la sanzione amministrativa per aver violato il coprifuoco, ma anche per l'ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia una violenta rissa in strada che spaventa i residenti, la Polizia placa i bollenti spiriti dei contendenti

CesenaToday è in caricamento