Giornalisti, speaker e tecnici: si ritrova dopo 15 anni il team della storica tv Telemare

Lunedì sera, in un noto ristorante della Riviera, si sono ritrovati i giornalisti, gli speaker ed il personale tecnico che hanno lavorato per tanti anni a Telemare

Dagli anni 80, fino agli anni 2000, l’emittente televisiva Telemare Cesenatico, fondata da Ubaldo Branzanti, in arte “Bibi”, è stata una delle tv private più seguite dell'Emilia Romagna. Memorabili le trasmissioni con dediche e richieste, le serate danzanti che richiamavano in ogni occasione centinaia di telespettatori, gli eventi sportivi, le trasmissioni mediche, politiche e di cucina; l’emittente televisiva cesenaticense, già 30 anni fa faceva parlare di se con una serie di trasmissioni poi riprese da emittenti di interesse nazionale.

15 anni fa, la famiglia Branzanti ha ceduto ad un imprenditore veneto le proprie frequenza e la storica Telemare ha cessato la sua attività, lasciando un vuoto in migliaia di persone. Lunedì sera, in un noto ristorante della Riviera, si sono ritrovati i giornalisti, gli speaker ed il personale tecnico che hanno lavorato per tanti anni a Telemare. Alla serata conviviale, hanno partecipato Roberto d’Amico, Marco Rocchini, Paolo Teti, Davide Biolcati, Camillo Celli, Marino Bambi, Nicoletta Ricci, Vanessa Gasperini, Patricia Iadarola, Francesca Paganelli, Ginevra Fabbri, Barbara Papperini, Samantha Gardelli e Veronica Iori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento