Cesenatico, a servizio dei turisti da oltre 40 anni: premiati due "angeli rossi"

"Cesenatico - afferma il sindaco Matteo Gozzoli - da alcuni anni può vantare un bel primato: tutti gli oltre 7,4 chilometri di costa sono sorvegliati e monitorati dal servizio di salvataggio"

Martedì sera l'amministrazione comunale di Cesenatico, insieme al presidente della Cooperativa Bagnini Simone Battistoni, ha premiato nella sala consiliare Emilio Zoffoli e Giovanni Zavalloni, due "angeli rossi" di lungo corso che hanno raggiunto il traguardo dei 40 anni di attività al servizio dei turisti. "Cesenatico - afferma il sindaco Matteo Gozzoli - da alcuni anni può vantare un bel primato: tutti gli oltre 7,4 chilometri di costa sono sorvegliati e monitorati dal servizio di salvataggio". Si tratta, aggiunge il primo cittadino, di "un grande valore aggiunto per il nostro turismo". Gozzoli ricorda "che dal dopoguerra ad oggi con la strutturazione del servizio di salvamento sono state salvate migliaia di vite, rendendo la nostra spiaggia una meta famosa in tutto mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento