Entra in farmacia con una pistola e minaccia le farmaciste: bottino da duemila euro

All'interno del locale erano presenti anche due clienti, che hanno visto l'uomo prendere d'assalto la cassa e scappare via verso il parco

Ha agito di fronte a due clienti terrorizzati dalla scena che si stava parando davanti ai loro occhi. Martedì mattina, intorno alle 12.30, un uomo ha fatto irruzione a volto scoperto nella farmacia di Sant'Egidio, in via Manuzzi, indossando un cappellino da baseball e un paio di occhiali da sole. Il ricercato ha poi estratto una pistola, con tutta probabilità una replica, che ha utilizzato per minacciare le due farmaciste, facendole stendere a terra. All'interno del locale erano presenti anche due clienti, che hanno visto l'uomo prendere d'assalto la cassa e scappare via verso il parco "La buca" con un bottino da duemila euro. La Polizia di Cesena ha ascoltato i testimoni, che hanno descritto l'uomo come un italiano sulla quarantina. I poliziotti hanno anche a disposizione i filmati delle telecamere di videosorveglianza interne ed esterne, che potrebbero portare all'identificazione del rapinatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento