Ancora una razzia col cutter alla Carisp di Case Finali

E' già la seconda in 5 mesi. Infatti già il 10 maggio scorso in tre, sfruttando un fuori strada come ariete hanno fatto una spaccata per un bottino di 30mila euro.

Ancora una rapina e ancora alla Cassa di Risparmio di Case Finali. Alle 12.30 circa di venerdì sono entrati in due e, armati di cutter, si sono fatti dare, secondo le prime ricostruzioni, circa 25mila euro. Secondo i testimoni avevano un accento meridionale, uno era a volto coperto mentre il secondo, più spudorato no, quindi potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso della sorveglianza. Questa filiale della Cassa di Risparmio è presa particolarmente di mira dai rapinatori. E' già la seconda in 5 mesi.

Infatti già il 10 maggio scorso in tre, sfruttando un fuori strada come ariete hanno fatto una spaccata per un bottino di 30mila euro. I carabinieri li hanno intercettati a meno di un mese di distanza cogliendoli sul fatto quando stavano per fare il bis in un altro istituto di credito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel colpo di venerdì i due malviventi si sono dileguati a piedi; sul posto si sono prontamente recati gli uomini del Commissariato di Cesena che stanno provvedendo alle indagini. Scontata la sorpresa in chi, volendo entrare in banca, si è trovato davanti ad una porta con il cartello “Chiuso per rapina”. “Ancora una volta?” hanno esclamato uno dopo l'altro i clienti che però hanno usufruito del bancomat almeno per il prelievo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento