Raffica di truffe, tra le vittime anche due anziani: tre denunce

Sono state numerose le denunce per truffa effettuate nei giorni scorsi dai Carabinieri di Cesenatico, al comando del capitano Francesco Esposito

Sono state numerose le denunce per truffa effettuate nei giorni scorsi dai Carabinieri di Cesenatico, al comando del capitano Francesco Esposito. I militari della stazione di Gambettola hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Perugia un 26enne italiano, residente nella provincia umbra, con precedenti per vari reati. La vittima, un 37enne residente nel cesenate, aveva risposto a un annuncio online per acquistare un overboard al prezzo di 80 euro. Dopo aver effettuato la ricarica sulla carta prepagata dell’indagato, quest’ultimo è sparito nel nulla senza inviare la merce acquistata.

Anziani raggirati

Gli stessi militari hanno denunciato per appropriazione indebita, truffa e insolvenza fraudolenta un 29enne, nato in Romania ma residente nel ferrarese, con un analogo precedente commesso negli stessi giorni. Il giovane, a metà giugno, dopo aver convinto un 73enne cesenate a cedergli la propria vettura con l’accordo che l'avrebbe acquistata al prezzo di 1500 euro, è fuggito corrispondendo soltanto un acconto di 300 euro all'anziano, che risulta ancora proprietario del mezzo.

I militari della Stazione di Roncofreddo, infine, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Piacenza un 56enne italiano, residente nel capoluogo emiliano, con precedenti per reati contro il patrimonio, contro la pubblica amministrazione e in materia di armi. E’ emerso che lo scorso 8 luglio l'uomo ha messo in vendita su internet una casetta in legno al prezzo di 280 euro più 40 euro per le spese di spedizione, per un totale di 320 euro. A cascarci è stato un 73enne cesenate, che ha versato la somma richiesta sulla carta prepagata dell'indagato, senza mai ricevere la casetta in legno acquistata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento