menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più forti del piromane, la giostra riparte dopo l'incendio: "Il primo giorno è stata una festa"

Dopo il rogo doloso in piazza Pisacane. "Abbiamo riaperto ed è stata una festa, la cosa più bella è stata vedere la felicità di bambini e famiglie"

Più forti di un brutto gesto, quello di un piromane, a cui i Carabinieri stanno dando la caccia,  che la notte dello scorso 26 luglio ha incendiato dolosamente la giostra di Piazza Pisacane a Cesenatico. La famiglia Natali, giostrai da quattro generazioni, è ripartita con entusiasmo con papà e figlio, Teo e Kevin, che sono tornati ad accogliere bambini e famiglie, in questa estate particolare.

A spiegare come si riparte è Teo Natali, mentre saluta i bambini anche in questo giovedì mattina. "Ci proviamo - spiega il giostraio - ci siamo fatti coraggio e ieri siamo stati premiati. Abbiamo riaperto ed è stata una festa, la cosa più bella è stata vedere la felicità di bambini e famiglie, ma devo dire che ero molto felice anche io. Devo ringraziare tutti per la vicinanza, dalla piccola attività fino all'amministrazione comunale. Siamo potuti tornare a fare il nostro lavoro grazie a un amico che ci ha dato in affitto la giostra, smontata e portata qui da Borgo Panigale".

"Come ho vissuto quella domenica notte? Ero a casa ed alle 4 mi è arrivata una telefonata da parte del gestore del Bar Centrale: 'Corri qui brucia tutto'. Mi sono precipitato in piazza e ho trovato i carabinieri e i pompieri al lavoro che stavano spegnendo il rogo. E' stato uno choc, non riesco a quantificare il valore di quella giostra perché è soprattutto un valore affettivo".

Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso il volto del piromane, ma rimane davvero oscura la matrice del gesto. "Posso garantire che in passato non abbiamo mai subito minacce e neanche episodi strani. E' un gesto per il quale non esiste una spiegazione logica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento