Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Piano d'azione per il clima, una delegazione belga in visita a Cesena per condividere le buone pratiche

“Confermando il nostro impegno a difesa dell’ambiente e della salute del nostro territorio – commenta l’Assessora – abbiamo preso parte al programma di gemellaggio del Covenant of Mayor (Patto dei Sindaci)"

A difesa dell’ambiente. Le città di Cesena e di Mouscron (Belgio) hanno formalmente condiviso il proprio impegno a tutela del clima condividendo la visione futura in relazione al raggiungimento degli obiettivi prefissati sul fronte ecologico e ponendo sul piano del confronto tutte le politiche attuate nel corso degli ultimi anni e raccolte nel Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (Paesc). A tal proposito, una delegazione del Covenant of Mayors, attraverso un progetto di gemellaggio volto alla cooperazione tra città, è stata ricevuta in Municipio dall’Amministrazione comunale rappresentata dall’Assessora alle Politiche ambientali Franceca Lucchi.

“Confermando il nostro impegno a difesa dell’ambiente e della salute del nostro territorio – commenta l’Assessora – abbiamo preso parte al programma di gemellaggio del Covenant of Mayor (Patto dei Sindaci), finanziato dalla Comunità europea e creato per consentire lo scambio di buone pratiche, nel corso del quale Cesena ha in questi giorni ospitato la città belga di Mouscron. In questo senso, è stato quanto mai importante condividere con la delegazione belga i risultati e gli obiettivi per ridurre le emissioni e l’impatto sull’ambiente pensando in modo particolare alle generazioni future. Il programma di gemellaggio – prosegue l’Assessora – mira a facilitare il trasferimento di conoscenze tra istituzioni locali con livelli simili di sviluppo. Il trasferimento di conoscenze infatti avviene attraverso scambi peer-to-peer tra città selezionate con l’obiettivo di condividere e confrontarsi sia sulle misure già attuate che sulle politiche di più ampio respiro, contribuendo insieme al raggiungimento degli ambiziosi e necessari obiettivi europei in termini di clima e ambiente”. La delegazione, composta dalla responsabile del settore energia di Mouscron Magali Vigane e dal referente di Energie Citè Frederic Boyer, Consulente del Covenant of Mayors, ha approfondito le buone pratiche che il Comune di Cesena ha messo in campo nell’ambito della riduzione dei consumi energetici e della mitigazione per l’adattamento ai cambiamenti climatici.

Nel corso del meeting l’Amministrazione comunale ha presentato le strategie di adattamento al cambiamento climatico di Adriadapt, il nuovo Piano Urbanistico Generale e i percorsi microclimatici con la mitigazione delle isole di calore. Nella seconda parte della mattinata di ieri, martedì 14 settembre, il meeting è stato ospitato da Energie per la città, per la presentazione dei progetti di risparmio energetico del Comune, dello sportello Energia e dell’Energy Diary. Sempre nel pomeriggio la delegazione ha visitato alcuni edifici – tra i quali anche la Biblioteca Malatestiana e la Rocca – al centro di importanti interventi di riqualificazione energetica. Questa mattina invece il gruppo ha percorso un tratto della ciclabile lungo il fiume Savio fino all’area naturale di Ca' Bianchi. 

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano d'azione per il clima, una delegazione belga in visita a Cesena per condividere le buone pratiche

CesenaToday è in caricamento