Per 37 anni parroco a Montiano e insegnante di religione in diverse scuole, è morto don Giorgio

Per ben trentasette anni (dal 1975 al 2012) è stato parroco a Montiano, nonché insegnante di religione in diverse scuole della città

Venerdì mattina, venerdì è morto don Giorgio Brandolini. Si trovava nella casa di cura “San Lorenzino” di Cesena dove era ricoverato da alcuni giorni. Nato a Cesena il 15 aprile 1929, avrebbe compiuto 89 anni a giorni. Originario di San Mauro in Valle di Cesena, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1952 dal vescovo Vincenzo Gili. Ha svolto il suo ministero sacerdotale a Badia di Longiano, a Borello e per trentasette anni (dal 1975 al 2012) a Montiano. Negli ultimi anni ha affiancato il parroco di Calisese per le celebrazioni delle Messe. Tra i vari incarichi, è stato insegnante di religione nella scuola media di Borello (dal 1964 al 1975) e per sette anni (dal 1975 al 1982) all’Istituto tecnico agrario di Cesena. Nella recente visita di Papa Francesco era tra i membri del clero cesenate ad aver incontrato il Pontefice in duomo. Il funerale di don Giorgio si svolgerà lunedìa Calisese alle 15. La Messa sarà presieduta dal vescovo Douglas Regattieri.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento