Viabilità, prendono il via i lavori per realizzare la rotatoria di Settecrociari

“Con questo intervento – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – andiamo a sciogliere quello che senza dubbio è uno dei nodi più critici della viabilità cesenate"

E’ fissato per lunedì l’avvio dei lavori per la costruzione della rotonda all’incrocio tra le vie provinciali Settecrociari/via San Mauro/Bertinorese. “Con questo intervento – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – andiamo a sciogliere quello che senza dubbio è uno dei nodi più critici della viabilità cesenate: si tratta, infatti, di un incrocio particolarmente complesso, su cui convergono molte strade e fra queste la  via Settecrociari, caratterizzata da un’elevata mole di traffico, anche pesante,  e con problemi di velocità. Non a caso, il quartiere Oltresavio, facendosi interprete delle istanze dei residenti, ha più volte sollecitato la sua messa in sicurezza. Naturalmente, trattandosi di strade provinciali, gli interventi sono stati definiti in collaborazione con la stessa Provincia, come facciamo da sempre nelle aree che vedono coinvolti entrambi gli enti”.
 
La rotatoria, dal diametro esterno di circa 26 metri, sarà inizialmente realizzata con barriere in plastica bianca/rossa a delimitare aiuola e isole spartitraffico. Solo dopo la necessaria sperimentazione, le barriere saranno rese definitive assieme ai marciapiedi e al resto delle opere che completano l’intervento.
Nel dettaglio, da lunedì prossimo si comincerà a lavorare per creare gli spazi necessari alla costruzione della rotatoria. Fra le opere in programma, la tombinatura del fosso presente sul lato del Circolo Arci e il risanamento delle aiuole esistenti all’interno dell’intersezione. In questo modo si potranno delineare i percorsi della  rotatoria, mentre lateralmente saranno garantiti dei percorsi pedonali di larghezza min 1,4.  Si prevede, inoltre, di realizzare un muro di contenimento sempre sul lato circolo ARCI.
 
L’intervento, il cui costo si aggira intorno ai  45.000 euro, dovrebbe concludersi, salvo imprevisti, entro la fine di novembre.
 
Durante l’esecuzione dei lavori, è possibile che in alcuni periodi venga istituito nell’area un senso unico alternato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento