Cesenatico rende omaggio ad Oriana Fallaci con un'opera in Comune

Inaugurata sabato l'istallazione dell'opera all'interno della Corte Comunale per l'intitolazione ad Oriana Fallaci.

Inaugurata sabato l'istallazione dell'opera all'interno della Corte Comunale per l'intitolazione ad Oriana Fallaci. "L'amministrazione ha individuato la corte della residenza municipale come luogo ideale per l’intitolazione - spiega l'assessore Lina Amormino -. La corte profuma di fiori, ma anche di istituzione e per questo e stato proposto di intitolare a una grande donna questo luogo di pregio, uscito dalla magica penna di Gio Ponti, avvicinando cosi' due grandi nomi della cultura contemporanea".

"Non si fa il proprio dovere perché qualcuno ci dica grazie, lo si fa per principio, per se stessi, per la propria dignità",questa frase celebre di Oriana incisa nell'opera installata. Giornalista e scrittrice, insignita del riconoscimento di “Benemerita alla cultura” dalla Presidenza della Repubblica nel 2005, Oriana Fallaci, evidenzia l'amministrazione, "è un esempio virtuoso di coraggio e tenacia, sensibilità e tenerezza; l'abbraccio virtuale delle due ali del palazzo municipale al giardinetto interno, possono ben rappresentare l'omaggio e la vicinanza istituzionale ad una grande persona".

L'opera è formata da tre lastre tagliate laser: la geometria differenziata tra una lastra e l'altra crea una tridimensionalità' dei disegni rappresentando fiori stilizzati riallacciandosi allo stile Gio Ponti. I materiali sono acciaio corten, acciaio satinato e acciaio lucido. "La frase celebre di Oriana tra gli intarsi e l'acciaio a specchio riflette l'immagine della persona che guarda con la sensazione  di introspezione di se stessi che  abbraccia chiunque passa dalla corte rammentando lo spirito di una donna unica", conclude Amormino. L'amministrazione ringrazia "Cooperativa Stabilimenti Balneari, ADAC, Cooperativa Villamarina Gatteo per la donazione dell'opera al Comune di Cesenatico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

Torna su
CesenaToday è in caricamento