menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Commissariato al Caps, Lattuca: "I lavori inizieranno nel 2017"

Lo rende noto il deputato Pd Enzo Lattuca, chiarendo che per l'intervento di adeguamento sono stanziati 1,8 milioni di euro ai quali si aggiungono 600 mila euro per le spese accessorie

Buone notizie per la realizzazione del nuovo commissariato al Caps di Cesena. In questi giorni il Provveditorato interregionale per le opere pubbliche per la Lombardia e l'Emilia-Romagna ha ufficialmente inserito l'intervento per la collocazione del Commissariato di Polizia di Cesena all'interno del comparto CAPS nel programma dei lavori del 2016 con priorità alta, avendo ottenuto il via libera dall'agenzia del Demanio.

Lo rende noto il deputato Pd Enzo Lattuca, chiarendo che per l'intervento di adeguamento sono stanziati 1,8 milioni di euro ai quali si aggiungono 600 mila euro per le spese accessorie. "Nel mese di gennaio lo stesso Provveditorato individuerà il Responsabile Unico del Procedimento e nei mesi successivi (indicativamente aprile-maggio) si arriverà alla stipula della convenzione tra Provedditorato e Agenzia del Demanio - afferma Lattuca -. Con la stipula della convenzione avrà inizio la fase di progettazione esecutiva, affidamento dei lavori e realizzazione dell'intervento. A questo punto, non è un eccesso di ottimismo pensare che alla fine del prossimo anno possano iniziare i lavori".

"Grazie ad una proficua collaborazione tra tutti i livelli istituzionali - prosegue Lattuca - Cesena avrà dunque presto una sede adeguata per ospitare il Commissariato di Polizia. Una sede funzionale tanto per gli agenti del Commissariato quanto per tutti i cittadini che potranno accedervi da via IV Novembre". Tutto l'intervento sarà realizzato su area pubblica (di proprietà dell'agenzia del Demanio appunto) e con risorse pubbliche, che nel giro di pochi anni verranno recuperate grazie al risparmio dell'attuale canone di affitto per la sede di via don Minzoni. "In queste ore - conclude il parlamentare - con soddisfazione per il lavoro svolto da tutti i soggetti istituzionali coinvolti, ho ritenuto di condividere queste positive novità con i vertici della Prefettura, della Questura e del Comune di Cesena".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento