Polizia Municipale, inaugurazione della nuova sede: annunciato il giorno della festa

La sede è ricavata in quella che un tempo era chiamata Ex Gil e poi, dopo la guerra, divenne sede del tribunale che un paio di anni fa fu spostato a Forlì

Il cantiere dell'ex tribunale

La nuova sede del comando della Polizia Municipale di Cesena, in via Natale dell'Amore 19, verrà inaugurata venerdì 29 giugno alle 18. Saranno presenti il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, il prefetto e il questore della provincia di Forlì-Cesena Fulvio Rocco de Marinis e Loretta Bignardi, il comandante della compagnia carabinieri di Cesena, il capitano Fabio di Benedetto e il vicario generale della Diocesi di Cesena-Sarsina don Pier Giulio Diaco.

La sede è ricavata in quella che un tempo era chiamata Ex Gil e poi, dopo la guerra, divenne sede del tribunale che un paio di anni fa fu spostato a Forlì. Il restyling dei locali non solo ha interessato le parti murarie, ma sono stato orientato  a rendere il comando della Municipale  funzionale per  le più moderne tecniche di controllo del territorio, di comando e per il personale operativo.

E' il sindaco Paolo Lucchi che spiega: "La nostra Polizia municipale ha l’opportunità di fare un ulteriore salto di qualità. Prima di tutto perché il Comando diventerà a tutti gli effetti la centrale operativa di gestione del nostro ampio sistema di videosorveglianza cittadina, accessibile anche a Polizia e Carabinieri, ma anche perché i nuovi spazi offriranno l’occasione di una migliorata organizzazione del lavoro, utile ai cittadini, oltre che alle donne ed agli uomini che in divisa agiscono all’interno della nostra Polizia municipale cittadina". Tutta la cittadinanza è invitata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento