rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Savignano sul Rubicone

Nel 2021 lo Sportello anti-violenza ha accolto 32 donne: 18 hanno intrapreso un percorso

Tutte le donne hanno contattato lo sportello per un immediato bisogno di ascolto al quale in molti casi é seguita l’attivazione di consulenza legale

Iniziano gli appuntamenti di avvicinamento al Festival De Genere che si terrà a Gambettola il 7, 8 e 9 ottobre 2022. Nove momenti dislocati nei nove Comuni dell'Unione Rubicone e Mare per il progetto Insieme contro la violenza, realizzato e promosso dall’Ufficio di piano del Distretto Rubicone dell'Unione Rubicone e Mare.

Il progetto, giunto alla sua quarta edizione, ha messo in campo eventi pubblici, spettacoli, attività di formazione rivolte alle scuole, incontri, consulenze, con l’obiettivo di favorire il rispetto di una cultura delle diversità e della non-discriminazione, promuovere il tema della parità uomo-donna e le pari opportunità, prevenire e contrastare i fenomeni di emarginazione sociale, di discriminazione e violenza sulle donne. Tra le primissime azioni concretizzate, l’apertura dello sportello antiviolenza Alba. Da gennaio a oggi sono state 12 le donne che hanno preso contatto con lo sportello, più di 800 gli studenti che hanno partecipato alle iniziative in classe, 35 i progetti di alternanza scuola-lavoro in essere.

“I numeri di coinvolgimento degli studenti – commenta Paola Graffieti, responsabile dell’Ufficio piani sociali di zona dell’Unione Rubicone e Mare – non sono mai stati così alti dall'inizio del progetto, quattro anni fa. Lo interpretiamo come un segno di una sensibilità diffusa e di un riconoscimento di come la centralità della promozione di una cultura per il rispetto e la valorizzazione delle differenza e il contrasto alla violenza di genere nelle giovani generazioni sia in costante aumento”.

"Per le socie di Voce Amaranto – afferma Lelia Serra, Presidente dell’associazione Voce Amaranto - un dovere e un piacere lavorare sui temi di genere. Non è un lavoro scontato, può sembrarlo; la prova è la risposta dei ragazzi delle scuole che testimoniano la necessità di affrontare questi temi in tutte le sedi possibili, insieme e sinceramente poiché i pregiudizi non sono facili da capire e quindi da combattere".

"Grazie a tutte le persone che a diverso titolo contribuiscono a questo progetto. – afferma il Presidente dell’Unione Rubicone e Mare Filippo Giovannini -. Una nuova prova dell’importanza di fare rete, per imprimere alle nostre azioni a favore dell’inclusione e del rispetto sempre più forza ed efficacia".

Sportello anti-violenza Alba: i dati

Nel 2021 hanno contattato lo Sportello antiviolenza Alba 32 donne di cui 18 hanno intrapreso un percorso. Tutte le donne hanno contattato lo sportello per un immediato bisogno di ascolto al quale in molti casi é seguita l’attivazione di consulenza legale (13 casi) o la ricerca di alloggio (4 casi), il contatto con le Forze dell'ordine, la consulenza psicologica. Da gennaio a oggi sono 12 le donne che hanno contattato lo sportello, 7 nuove e 5 già seguite dall'anno precedente.

Il progetto Generi e Gener-Azioni insieme contro la violenza é tuttora in corso. Gli istituti comprensivi coinvolti sono quattro, nei Comuni di Borghi, Sogliano al Rubicone, Roncofreddo, Longiano, Cesenatico e Savignano sul Rubicone, per un totale di 43 classi e più di 800 ragazzi coinvolti. Gli interventi hanno visto in campo Asp del Rubicone, l'associazione Sos donna e l’associazione Cam (Centro per uomini maltrattanti di Ferrara) con un lavoro di prevenzione e di contrasto agli stereotipi di genere e metodi innovativi e proattivi. A cura di Exuvia aps e associazione Voce Amaranto sono in corso progetti di alternanza scuola-lavoro che interessano 35 liceali attivi in laboratori e nella preparazione del festival che si terrà in ottobre 2022.

Contatti

Alba, Sportello antiviolenza dell’Unione Rubicone e Mare è attivo presso la Casa delle associazioni “Villa Perticari”, stanza E, corso Perticari 124, Savignano sul Rubicone (Fc), tel. 379 1067540; e-mail: antiviolenzaalba@gmail.com; oppure su Facebook: Sportello Antiviolenza ALBA e su Instagram: Sportello Antiviolenza ALBA.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel 2021 lo Sportello anti-violenza ha accolto 32 donne: 18 hanno intrapreso un percorso

CesenaToday è in caricamento