E' morto l'ex arbitro Cornieti, non perdonò Gullit inginocchiato

E' morto per infarto Werther Cornieti, volto noto del calcio italiano. Ex arbitro (130 incontri diretti fra serie A e B), è stato trovato senza vita nella giornata di martedì a soli 65 anni

credit TM News/Infophoto

E' morto per infarto Werther Cornieti, volto noto del calcio italiano. Ex arbitro (130 incontri diretti fra serie A e B), è stato trovato senza vita nella giornata di martedì a soli 65 anni nella sua abitazione a Bagno di Romagna, stroncato presumibilmente da un infarto. In particolare, in molti lo ricordano per l'espulsione che inflisse a Ruud Gullit durante Ascoli-Milan nel febbraio del 1988, con l'olandese che ricevette il secondo giallo per aver applaudito ironicamente il direttore di gara ed essersi inginocchiato ai suoi piedi.

Volto di un calcio di altri tempi è sempre stata una figura pacata e rispettata. Appende al chiodo la giacchetta da arbitro nel 1992, per poi restare nel mondo del pallone con esperienze varie a Perugia e San Marino. Qui in particolare è stato amato e apprezzato presidente del San Marino Calcio. Tra gli incarichi di “governo” del calcio, invece, è stato consigliere della Lega C.

Di formazione da geometra, aveva ceduto ai figli l'agenzia immobiliare di Bagno di Romagna qualche tempo fa. Proprio la sua attività lavorativa lo aveva portato alcuni mesi fa ad essere coinvolto con un ruolo marginale nella vicenda del fallimento della società pubblica Sapro, risultando tra gli indagati per una compravendita di un terreno. Lascia tre figli e un grande vuoto nella sua comunità dell'alta valle del Savio.

 

I funerali si terranno giovedì alle 15 nella basilica di Santa Maria Assunta a Bagno di Romagna. Successivamente verrà sepolto nel locale cimitero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento