Cronaca

Mascherine gratuite, i volontari hanno finito in anticipo: "In arrivo una seconda distribuzione"

Il sindaco: "Nei prossimi giorni partirà una seconda distribuzione, come annunciato dal Presidente della Regione Stefano Bonaccini”

Circa 87 mila (87.950) mascherine consegnate in 6 giorni a 42.844 famiglie di cesenati. Con 4 giorni di anticipo rispetto alle previsioni iniziali, il Sindaco Enzo Lattuca comunica ai cesenati che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 13 maggio, è stata portata a compimento la prima distribuzione delle mascherine sull’intero territorio comunale.

“Sono stati giorni impegnativi – commenta il Sindaco – per il gruppo di coordinamento della Protezione Civile Cesena - Valle Savio che ha gestito i volontari delle sette Associazioni (Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile Cesena, AGESCI, Gruppo Alpini Cesena, Misericordia Valle del Savio, Centro Soccorso Sub R. Zocca, Croce Verde Cesena, Raggruppamento Guardie Ecologiche Volontarie Cesena) che hanno dato il proprio contributo a questa importante operazione che ha interessato l’intero territorio comunale. A tutti loro, e ai dipendenti comunali, soprattutto del settore Scuola, la mia gratitudine. Nei prossimi giorni partirà una seconda distribuzione, come annunciato dal Presidente della Regione Stefano Bonaccini”.

Dopo aver rifornito le strutture sanitarie e tutti coloro (Polizia Municipale, Forze dell’ordine, Protezione Civile) che in questa emergenza sono in prima linea e a seguito della distribuzione, tramite supermercati e negozi di generi alimentari (200 punti vendita) di oltre 40 mila dispositivi di protezione, le mascherine sono state consegnate casa per casa a tutti i cesenati a partire dal pomeriggio di mercoledì 6 maggio. I volontari hanno distribuito sull’intero territorio comunale le circa 88 mila mascherine chirurgiche destinate a Cesena dalla Regione Emilia-Romagna, che ne ha acquistate 2 milioni per incentivare l’uso diffuso dei dispositivi di protezione individuale quando si deve uscire di casa.

Le operazioni di imbustamento delle mascherine sono state svolte, con organizzazione a cura della Protezione Civile Cesena - Valle Savio e di colleghi incaricati di coordinare le operazioni presso le singole scuole, dai dipendenti comunali del settore Scuola che hanno operato nelle diverse sedi logistiche messe a disposizione: Palazzo comunale ed edifici scolastici. Le mascherine sono state imbustate nei sacchetti forniti gratuitamente dall’azienda cesenate “Graziani Packaging”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine gratuite, i volontari hanno finito in anticipo: "In arrivo una seconda distribuzione"

CesenaToday è in caricamento