menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana spacciata nei Giardini a mare: denunciato per le inflorescenze

Ancora un giro di droga al dettaglio è stato bloccato grazie all'opera di sorveglianza sul territorio del posto di polizia di Cesenatico

Ancora un giro di droga al dettaglio è stato bloccato grazie all'opera di sorveglianza sul territorio del posto di polizia di Cesenatico. Il presidio estivo della Polizia di Stato è ora al comando del sostituto commissario Paolo Di Masi, che normalmente presta servizio al Commissariato di Cesena come responsabile della polizia giudiziaria. L'attività della volante è avvenuta nel pomeriggio di sabato intorno alle 18, nei frequentati Giardini a Mare. I poliziotti hanno tenuto sotto controllo un giovane, romagnolo di 25 anni in odore di spaccio. E infatti al controllo sono emersi piccoli involucri di marijuana nascosti nelle scarpe e nelle mutande per un totale di 5 grammi.

A quel punto è scattata la perquisizione domiciliare, nella casa del forese di Cesenatico. Qui è stato trovato altro stupefacente, già suddiviso in piccoli involucri nascosti in giro per casa, ma soprattutto  un sacchetto con 14 inflorescenze (per il peso di circa 50 grammi) di marijuana, reputata dalla polizia di buona qualità (il giovane ha dichiarato di averla pagata 750 euro al “grossista”). La droga, per un totale di 70 grammi è stata sequestrata, assieme all'armamentario dello spaccio, come il bilancino di precisione. Il 25enne è stato invece denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

paolo di masi marijuana-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento