Lutto nel mondo dello sport: addio al vicepresidente del Csi Alessandro Santini

I funerali si celebreranno lunedì alle 15 nella chiesa Madonna Pellegrina di Quarto di Sarsina

Lutto nel mondo dello sport cesenate. Si è spento Alessandro Santini, vicepresidente vicario ed amministratore del Centro sportivo italiano della sezione di Cesena. "Riconosciamo a “Sandro” un ruolo speciale nella storia del Comitato locale del Centro Sportivo Italiano e dello Sport in generale a Cesena - affermano nel messaggio di cordoglio il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore allo Sport, Christian Castorri -. Attraverso i numerosi incarichi ricoperti in seno al Centro Sportivo Italiano, sia a livello locale che regionale, ha saputo incarnare i valori più forti, non solo dello sport, ma dell’intera comunità cesenate. Le sue qualità umane e le sue capacità gestionali sono state una ricchezza per l’intero mondo sportivo della Città di Cesena. Con questa consapevolezza siamo vicini, in questo difficile momento, ai suoi famigliari e a tutto il Comitato del Centro Sportivo Italiano". I funerali si celebreranno lunedì alle 15 nella chiesa Madonna Pellegrina di Quarto di Sarsina.

Il Centro Sportivo Italiano di Cesena si unisce al dolore della famiglia, la moglie Mariella ed i figli Marco e Elena. "“Sandro”, come veniva chiamato da tutti, ha rappresentato senza dubbio una delle più belle espressioni di dirigente che il CSI abbia potuto offrire, essendo raro incontrare persone come lui così disponibili, generose, instancabili, coerenti, sincere, altruiste, “vere” - viene ricordato -. Entra a far parte della famiglia del C.S.I. di Cesena nel 1974, occupando il ruolo di segretario presso la Società sportiva “Longianese”, affiliata all'associazione. Al Congresso di verifica del comitato cesenate nel 1978,Sandro viene “integrato” come Consigliere nell’organico del medesimo e gli è affidato anche l’incarico di rappresentante del C.S.I. nella Consulta Comunale dello Sport del Comune di Longiano. Al Congresso ordinario elettivo del 1979 egli viene riconfermato Consigliere ed  gli è assegnato l’incarico di vice presidente vicario e amministratore del comitato, ruoli fondamentali e di grande prestigio, che mantiene anche nelle successive tornate elettorali fino all’ anno 2000, in cui, durante il Congresso ordinario, viene eletto Presidente del Comitato. Nonostante la nuova grande responsabilità a lui affidata, Sandro conserva di fatto ancora l’incarico di Amministratore, anche perché non appariva nessuno all’orizzonte disponibile e capace a sostituirlo in quella responsabilità tanto importante e difficile, che porta avanti per due mandati, fino all’anno 2008, assicurando la massima efficienza e competenza".

"Ma anche per Alessandro Santini, pur dotato di tanta energia e caparbietà, arriva il momento e la necessità di prendere fiato. Pertanto, dal 2008 fino ai giorni nostri, egli ricopre le cariche di amministratore e vice presidente vicario - viene aggiunto -. C’è da segnalare anche che dal 2008 al 2012 Sandro è Consigliere Regionale del C Si, rappresentando in maniera autorevole il suo amato Comitato di Cesena e portando un significativo apporto collaborativo all’interno del Consiglio Regionale stesso. La precisione, la coerenza, l’onestà, uniti alla laboriosità, modestia e umiltà, hanno  rappresentato per lui uno stile di vita che lo ha accompagnato e contraddistinto. Stimato ed apprezzato in tutto il Comprensorio Cesenate per le sue straordinarie doti umane ed associative, egli ha incarnato  veramente i valori alti ai quali il CSI da sempre si ispira".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento