Cronaca

L'escursione in mountain bike termina con una brutta caduta. Soccorsi difficili, l'elicottero opera col verricello

Il ragazzo, insieme ad alcuni amici, si stava allenando sulle colline di Roncofreddo, lungo una rete di sentieri che si intrecciano tra di loro tra le valli del Savio e del Rubicone

E' finita col ricovero in ospedale l'escursione domenicale in mountain bike per un cesenate di 21 anni. Il ragazzo, insieme ad alcuni amici, si stava allenando sulle colline di Roncofreddo, lungo una rete di sentieri che si intrecciano tra di loro tra le valli del Savio e del Rubicone. Giunto in un punto molto impegnativo, nel fare un salto con la bici è caduto riportando un importante trauma al torace, con difficoltà respiratoria ed un altro doloroso trauma alla gamba.

Il fatto è avvenuto intorno alle 11.40. A dare l'allarme al 118 sono stati gli amici. Sul posto sono giunti i sanitari di "Romagna Soccorso", il personale del Soccorso Alpino e Speleologico, con una squadra della Val Savio, ed un elicottero decollato da Pavullo nel Frignano e dotato di verricello con a bordo un tecnico di elisoccorso del Cnsas. Ad arrivare sul posto in breve tempo è la squadra territoriale che conferma l’intervento dell’elicottero, che si trovava già a pochi minuti di volo da Roncofreddo.

Il personale è sbarcato con il verricello in quanto la zona non consentiva all'atterraggio di atterrare. Dopo una valutazione da parte del medico anestesista, al paziente è stata somministrata l’analgesia per il forte dolore. Dopo esser stato immobilizzato, il 21enne è stato trasportato all’ospedale di Cesena in codice di media gravità. Presenti sul posto anche i Vigili del Fuoco.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'escursione in mountain bike termina con una brutta caduta. Soccorsi difficili, l'elicottero opera col verricello

CesenaToday è in caricamento