Cronaca

Istituto Serra, ecco la borsa di studio dei consulenti del lavoro

Lunedì alcuni consulenti hanno tenuto un ciclo di lezioni alle classi quarte, sui contratti di lavoro e i diritti e gli obblighi dei lavoratori

Una borsa di studio per un diplomato dell'istituto economico Serra che si iscriverà al corso di laurea in Consulente del lavoro e della relazioni aziendali di Unibo. La eroga il Consiglio provinciale dei Consulenti del lavoro di Forlì-Cesena la cui collaborazione con gli studenti del Serra prosegue anche quest'anno. Il preside Paolo Valli ha sottoscritto con i consulenti del lavoro provinciali  una convenzione per lo svolgimento di progetti di alternanza scuola-lavoro e stage degli studenti del Serra agli studi profesisonali dei consulenti. Già in passato si sono svolti con ottimi risultati e apprezzamento dei discenti. Inoltre il consiglio dei Consulenti del lavoro ha  deliberato una borsa di studio di 1500 euro per un diplomato del Serrra che si iscriverà al corso di laurea in consulente del lavoro e delle relazioni aziendali di Università di Bologna.

Lunedì alcuni consulenti hanno tenuto un ciclo di lezioni alle classi quarte, sui contratti di lavoro e i diritti e gli obblighi dei lavoratori. "Il nostro istituto è aperto nei confronti dei partner territoriali pubblici e privati e anche del tessuto delle associazioni di categoria e degli ordini professionali - rimarca il dirigente Paolo Valli - nonché delle singole imprese dove vengono effettuate visite didattiche fin dalla prima classe per stabilire un rapporto di collaborazione proficuo e rendere più solido il ponte tra scuola e mondo del lavoro. In questa ottica si sta sempre più radicando la feconda collaborazione con il Consiglio provinciale dei Consulenti del lavoro, la cui sensibilità nei confronti del mondo della scuola e nello specifico dei nostri studenti è molto marcata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto Serra, ecco la borsa di studio dei consulenti del lavoro

CesenaToday è in caricamento