menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Lucchi

Il sindaco Lucchi

"Insieme per la Legalità", vince una cesenate. Lucchi: "Orgogliosi di lei"

Sara Barroi, studentessa cesenate, ha conquistato il primo posto al concorso nazionale della Guardia di Finanza “Insieme per la Legalità”.

Sara Barroi, studentessa cesenate, ha conquistato il primo posto al concorso nazionale della Guardia di Finanza “Insieme per la Legalità”. “Sono davvero lieto che sia stata una studentessa cesenate a vincere - ha detto il sindaco Paolo Lucchi - e mi complimento vivamente con la giovane Sara Barroi e con la sua scuola, l’istituto “Versari Macrelli”, per questa vittoria. Ma desidero anche rivolgere, attraverso il colonnello Alessandro Mazziotti, comandante provinciale di Forlì-Cesena, un ringraziamento alla Guardia di Finanza per questa bella iniziativa che mira a far riflettere le giovani generazioni sul tema della legalità”.

“La condivisione e il rispetto delle regole - anche di quelle apparentemente meno importanti – è il fondamento stesso della convivenza civile; senza di esse non ci può essere né benessere, né progresso. Purtroppo, però, dagli adulti arrivano spesso cattivi esempi, e i ragazzi devono capire che questi comportamenti rappresentano una sconfitta per tutti, e specialmente per loro. Scegliendo  di rivolgersi ai giovani, la Guardia di Finanza – impegnata ogni giorno nella battaglia a difesa della legalità – pone le basi per aiutarli a difendere il loro (e il nostro) futuro” ha detto Lucchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento