Finisce con l'auto nel bosco: trovato a Forlì insanguinato e ubriaco

Lo cercavano nei boschi di Ranchio dopo che qualcuno avevano notato tra i rovi una Bmw Serie 3 incidentata. Un siciliano di 40 anni è stato trovato mentre passeggiava ferito ed ubriaco nella zona di Forlì

Lo cercavano nei boschi di Ranchio dopo che qualcuno avevano notato tra i rovi una Bmw Serie 3 incidentata. Un siciliano di 40 anni è stato trovato mentre passeggiava ferito ed ubriaco nella zona di Forlì. Il fatto è avvenuto domenica pomeriggio. Le ricerche sono scattate verso le 14, quando è stata segnalata un'auto incidentata nella boscaglia che costeggia la provinciale per Sarsina. All'interno dell'abitacolo sono emerse diverse chiazze di sangue.

C'era anche un telefonino, ma dell'automobilista nessuna traccia. L'incidente, secondo una prima ricostruzione dei fatti, è avvenuto nel cuore della nottata tra sabato e domenica. Un giovane infatti ha notato il siculo mentre camminava insanguinato lungo la provinciale montana.  Sono così scattate le ricerche, che ha tenuto impegnati Vigili del Fuoco, Corpo Forestale dello Stato, Croce Rossa e Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo alcune ore si è appreso che l'uomo era salito a bordo di un autobus. In serata il lieto fine: dopo 4 ore di ricerche è stato trovato mentre barcollava nella zona del Ronco, a Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento