Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Cesenatico

In trasferta in Riviera per razziare le auto, in manette due 'specialisti' del furto

I due sono stati 'pizzicati' in flagranza mentre erano intenti in un furto nel parcheggio di un supermercato di via Negrelli a Cesenatico

Il nucleo radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Cesenatico ha arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì due uomini di origine napoletana, un 52enne e un 43enne.

I due sono stati 'pizzicati' in flagranza mentre erano intenti in un furto nel parcheggio di un supermercato di via Negrelli a Cesenatico. La loro specializzazioneè risultata essere proprio i furti nelle auto in sosta, gli uomini dell'Arma avevano già ricevuto diverse segnalazioni di una Lancia Musa sospetta. Quando i carabinieri l'hanno avvistata, sono entrati in azione e hanno colto sul fatto uno dei due mentre spaccava con un cacciavite il vetro posteriore di una Mercedes Gle di un turista. Era già all'interno per razziare la vettura, all'arrivo degli uomini dell'Arma in borghese, uno è stato bloccato mentre compieva il furto, l'altro è stato intercettato mentre cercava di fuggire.

Due malviventi, già ampiamente noti alle forze dell'ordine, specializzati in questo tipo di furti, trasfertisti abituali dalla Campania per compiere questo tipo di reati. Nel loro poco invidiabile curriculum una sfilza di precedenti, a Riccione ma anche in altre Regioni come il Veneto. L'arresto è stato convalidato giovedì mattina in attesa del giudizio per direttissima. I due si trovano agli arresti domiciliari a Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trasferta in Riviera per razziare le auto, in manette due 'specialisti' del furto
CesenaToday è in caricamento