"Il Vignaiolo": al Nuovo Foro Annonario l'opera dello scultore Leonardo Lucchi

Resterà esposta dal periodo del Wine Festival, che si terrà nel weekend dell'Immacolata

Una grande statua in bronzo, "Il Vignaiolo", dello scultore cesenate Leonardo Lucchi è stata inaugurata martedì al centro della galleria del Nuovo Foro Annonario di Cesena in Piazza del Popolo. Resterà esposta dal periodo del Wine Festival, che si terrà nel weekend dell'Immacolata, per poi essere rimossa nel mese di gennaio prima che il nuovo gestore del complesso inizi i lavori di ristrutturazione. “E' un'opera che ho fatto circa tre anni fa a grandezza naturale - commenta lo scultore Lucchi - dove ho voluto rappresentare il lavoro della vendemmia. Io stesso mentre la facevo ripensavo a mio padre che negli anni sessanta aveva preso una piccola vigna a Collinello di Bertinoro e faceva un po' di vino per noi tutti come l'albana e il sangiovese”.

“Questo lavoro in bronzo – continua il maestro – con un giovane che raccoglie i grappoli d'uva, mi fa ben sperare in un futuro dove le nuove generazioni ritornino a lavorare la terra o almeno la riscoprano in tutta la bellezza di una natura da vivere . Come mia figlia Martina, paesaggista, che ha un'azienda agricola tra Ardiano e Sorrivoli che ha chiamato “Ortica'” che sta ad indicare l'orto e la casa. Un lavoro che non arricchisce di certo, ma la porta a vivere a contatto con la natura lontano dalla città”. Per chi volesse approfondire gli appuntamenti degustativi del Wine Festival, può collegarsi per tutte le informazioni al sito www.romagnawinefestival.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento