Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

I ragazzi dell’Engim a Palazzo Albornoz per ricevere la Costituzione

"Obiettivo dell'iniziativa - spiegano i responsabili di Engim Cesena - è quello di trasmettere ai ragazzi, che già stanno svolgendo periodi di esperienza formativa nelle aziende del territorio, il valore che la Costituzione attribuisce al lavoro"

Prepararsi ad essere adulti non significa solo imparare una professione, ma anche diventare cittadini consapevoli. Ne sono convinti i responsabili del Centro di Formazione Professionale Engim che da alcuni anni, in occasione della festa di San Leonardo Murialdo (fondatore della congregazione dei Giuseppini), portano i loro allievi in visita a Palazzo Albornoz per ricevere la Costituzione dalle mani del sindaco. 

Un appuntamento diventato ormai tradizionale e che si è ripetuto lunedì mattina, quando 27 ragazzi di 2 classi hanno incontrato il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Elena Baredi. “Obiettivo dell’iniziativa – spiegano i responsabili di Engim Cesena - è quello di trasmettere ai ragazzi, che già stanno svolgendo periodi di esperienza formativa nelle aziende del territorio, il valore che la Costituzione attribuisce al lavoro, alla libertà individuale, alla possibilità tramite il voto di eleggere chi li rappresenterà nel governo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ragazzi dell’Engim a Palazzo Albornoz per ricevere la Costituzione
CesenaToday è in caricamento