menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assegnata la borsa di studio Orlandi: premiate Greta Antonelli e Gaia Nanni

La decisione eccezionale di assegnare la borsa a due studentesse si deve al fatto che nell'anno in corso sono state le uniche ad ottenere il massimo dei voti in tutte le materie

E' stata assegnata a a Greta Antonelli e Gaia Nanni la borsa di studio intitolata ad Elisabetta Orlandi, che, giunta alla sua XVIII edizione, viene generosamente offerta come ogni anno dalla famiglia Orlandi agli alunni più meritevoli della scuola secondaria di primo grado G. Pascoli di Gatteo. Tonino e Dora Orlandi hanno saputo trasformare una tragedia come la morte prematura della loro unica figlia, in un'occasione di crescita e stimolo per i ragazzi di Gatteo, paese in cui Tonino è nato e ha trascorso la giovinezza, vantando amicizie illustri come quella con Secondo Casadei.

La decisione eccezionale di assegnare la borsa a due studentesse si deve al fatto che nell'anno in corso sono state le uniche ad ottenere il massimo dei voti in tutte le materie e la Commissione non ha di fatto potuto trovare un elemento davvero determinante per stabilire quale fosse l'alunna più meritevole, essendosi entrambe distinte anche sotto il profilo umano e relazionale. Attualmente Greta e Gaia sono iscritte al liceo classico Monti di Cesena ad indirizzo psico-pedagogico per le scienze umane, e condividono lo stesso percorso formativo frequentando per questo nuovo anno scolastico la stessa classe.

La borsa di studio, del valore di 750 euro, viene assegnata dalla Commissione a chi, tra quanti si sono diplomati con tutti 10, si è particolarmente distinto sia per le capacità e le competenze acquisite, sia nella relazione con compagni e realtà sociali del territorio. La Commissione è  formata dagli insegnanti della Scuola G. Pascoli, da un rappresentante della famiglia Orlandi, dal presidente di consiglio di Istituto e dall'assessore alla Scuola del Comune di Gatteo, Stefania Bolognesi

A premiare le due alunne sono state la dirigente scolastica Francesca Angelini e l’assessore Bolognesi, presenti inoltre l'Assessore ai lavori pubblici Daniele Candoli e il Consigliere comunale nonchè provinciale, Deniel Casadei. Una menzione speciale è stata inoltre consegnata a tutti i diplomati con 9, che sono stati numerosi: Elia Antoccia, Filippo Bertineschi, Michela Bolognesi, Eva Campana, Mirco Castellani, Lisa Diani, Francesca Faedi, Selena Faenza, Alessia Faesani, Nicole Giorgetti, Martina La Grutta, Alice Masini, Luigi Platia e Martina Valbonesi.

La Borsa di studio Orlandi, da sempre impostata in un clima di grande festa e commozione, è stata impreziosita anche quest'anno dalla rappresentazione a cura della Compagnia teatrale della scuola secondaria G. Pascoli di Gatteo "I ragazzi di Betta", che hanno egregiamente intepretato "Gli Antonelli alla corte di Spagna", per la regia di Lusiana Battistini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento