Gambettola, verso la conclusione dei lavori in via Soprarigossa

L’amministrazione comunale, contestualmente, ha realizzato una pista ciclopedonale, nel tratto compreso fra via Kennedy e il parco Fellini, e l’attraversamento di via Kennedy tramite un semaforo pedonale a chiamata

Foto di repertorio

Nei prossimi giorni, con il completamento della segnaletica stradale, si concluderanno i lavori in via Soprarigossa. Hera, nell’ambito del piano investimenti Atersir, ha posato una nuova condotta fognaria nel tratto compreso fra via Kennedy e via Malbona per eliminare le interferenze tra il sistema fognario (acque nere) e gli scoli consorziali, inoltre ha sostituito la vecchia rete acquedottistica realizzata in cemento amianto, con una nuova condotta per un’estensione di 1,2 chilometri. L’amministrazione comunale, contestualmente, ha realizzato una pista ciclopedonale, nel tratto compreso fra via Kennedy e il parco Fellini, e l’attraversamento di via Kennedy tramite un semaforo pedonale a chiamata. 

“Sono molto soddisfatto - dichiara il sindaco Roberto Sanulli - di come sono stati eseguiti e coordinati i lavori. Un sincero ringraziamento va ai tecnici e alle maestranze delle ditte che sono intervenute (Coromano e Professional Workers), nei tempi concordati siamo riusciti a portare a compimento due importanti interventi: da un lato, la bonifica dello scolo consorziale Grillo talpa e la sostituzione di una rete acquedottistica ormai obsoleta, che comporterà indubbi benefici ambientali; dall’altro la costruzione di un nuovo tratto di 350 metri di pista ciclopedonale che renderà più sicuro il percorso fino al parco pubblico Fellini, frequentato quotidianamente da tanti bambini e dai loro familiari".

"Più in generale - continua il sindaco - siamo intervenuti sulla via Soprarigossa migliorando significativamente un’arteria stradale importante per i residenti e per tutta la comunità. La realizzazione del nuovo tratto di ciclabile aggiunge un importante tassello alla rete di piste ciclopedonali già presente a Gambettola, che si sviluppa per 9 chilometri e interessa il 25% della rete stradale comunale. Continua il nostro impegno sul fronte della sicurezza stradale, colgo l’occasione per anticipare che stiamo definendo la sperimentazione di un sistema di controllo finalizzato a ridurre la velocità sulle strade più trafficate".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento