menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti e vandalismi, vittima di illegalità è un commerciante su due

Introdurrà i lavori il presidente Augusto Patrignani, dopodiché il direttore Confcommercio Giorgio Piastra illustrerà i risultati di una indagine sui nodi salienti della sicurezza svolta intervistando gli operatori commerciali del comprensorio

"Criminalità, sicurezza, prevenzione" è il tema del convegno-tavola rotonda che Confcommercio cesenate organizza giovedì 7 maggio alle 16 all'aula magna della Biblioteca Malatestiana. Introdurrà i lavori il presidente Augusto Patrignani, dopodiché il direttore Confcommercio Giorgio Piastra illustrerà i risultati di una indagine sui nodi salienti della sicurezza svolta intervistando gli operatori commerciali del comprensorio. Interverranno il sindaco Paolo Lucchi, un rappresentante della Prefettura di Forlì-Cesena; Michele Pascarella, dirigente del Commissariato di Cesena; Arturo Tavani, comandante della Guardia di Finanza di Cesena; Adriano Vernole, comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri. Moderatore Andrea Alessandrini, giornalista de Il Resto del Carlino.

"Abbiamo intervistato 221 imprenditori, suddivisi tra Cesena, l'area costa, il Rubicone e la Valle del Savio - dice il direttore Giorgio Piastra -. La valutazione sullo stato di sicurezza nel proprio comune è sintomatico: il 37,1% lo giudica poco sicuro, il 50,7% abbastanza sicuro e solo il 12,2% lo dipinge come sicuro. Significativa la percezione sull'andamento della criminalità negli ultimi dodici mesi: per il 64,7% del campione la criminalità è aumentata, per il 30% è stabile, (3,15% diminuita, 3,15% non risponde). Chiamati a giudicare l'area in cui lavorano, gli imprenditori per il 53,4% non ritengono adeguatamente sicura la zona in cui svolgono la loro attività. Il 38,9% del campione la giudica abbastanza sicura e solo il 6,8% la giudica sicura. Il 57% delle attività è stata vittima di reati (il 14% una volta, il 43% più di una volta): nella maggioranza dei casi furti, ma sono significativi anche i casi di vandalismo”.

Spiega ancora Piastra: “L'82,4% di chi ha subito un reato ha poi sporto denuncia alle forze dell'ordine. Il 57% degli imprenditori intervistati è dotato di un sistema di sicurezza (antifurto su tutti ma anche videosorveglianza e istituto di vigilanza). Il 43%, invece, non dispone nessun sistema di protezione. Il quadro che si configura è quello di attività seriamente preoccupate per l 'escalation dei crimini”.

"Il tema della sicurezza deve essere al centro dell'agenda politica a tutti i livelli, dal Governo fino ai comuni - rimarca il presidente Corrado Augusto Patrignani - . Fare impresa in un territorio sicuro è fondamentale e nel Cesenate la situazione, pur non essendo certamente drammatica, comincia a preoccupare. Nel corso dell'incontro presenteremo come Confcommercio le nostre proposte al cospetto di interlocutori rappresentativi delle forze dell'ordine e delle istituzioni con cui ci confronteremo e chiederemo di fare gioco di squadra per mettere in sicurezza il territorio, fermo restando che la premessa fondamentale è poter disporre di adeguati presidi, risorse e dotazioni per le forze dell'ordine. Quanto ai Comuni, prioritaria è l'installazione di sistemi di videosorveglianza in tempi ragionevoli che coprano centro e periferia, investendo in sicurezza, valore primario della convivenza civile".

05/05/2015, LE NOTIZIE PRINCIPALI DELLA ROMAGNA
- Sul lungomare parcheggi a pagamento per tutto l'anno (leggi l'articolo)
- Spettacolare incidente sull'Adriatica: tre feriti (leggi l'articolo) - FOTO
- Continua a fuggire di casa, la mamma è disperata (leggi l'articolo)
- Ravenna, insegnanti e studenti in piazza contro la riforma Renzi (leggi l'articolo) - FOTO
- Boccone di traverso, muore soffocato (leggi l'articolo)
- Furti nella notte in campagna, a ruba anche i fucili (leggi l'articolo)
- I segreti di una perfetta abbronzatura senza rischi (leggi l'articolo)
- Furti a ripetizione, colpite diverse aziende (leggi l'articolo)
- Si prostituisce davanti al supermercato: fermata giovane (leggi l'articolo)
- L'ennesima aggressione nella notte (leggi l'articolo)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento