menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spaccata a "Re di pane" (D.Sapone)

La spaccata a "Re di pane" (D.Sapone)

Ancora furti ai danni di negozi nella notte: ennesima spaccata da "Re di pane"

E' un periodo nero per gli esercizi commerciali della città. Ogni notte, infatti, i negozi vengono presi di mira da malviventi, sia quelli poco difesi e privi di sistemi d'allarme

E' un periodo nero per gli esercizi commerciali della città. Ogni notte, infatti, i negozi vengono presi di mira da malviventi, sia quelli poco difesi e privi di sistemi d'allarme, sia quelli che hanno sofisticati sistemi di protezione, che però vengono neutralizzati dai banditi, come avvenuto nei furti della zona di via Ravennate, la notte tra domenica e lunedì, dove è stato colpito anche il negozio di biciclette “Cycling Center Lab”. Qui, infatti, i malviventi hanno isolato la zona tagliando i fili del telefono nelle centraline e poi hanno lavorato con martelli pneumatici per fare buchi nei muri.

In due furti avvenuti invece nella notte tra lunedì e martedì i ladri, meno professionali, hanno utilizzato tecniche più “grezze”, ma non meno efficaci. I ladri hanno sfondato una vetrina in un negozio di ortofrutta di Subborgo Comandini, utilizzando un grosso sasso. Una volta dentro sono stati asportati i pochi spiccioli di fondocassa, circa 50 euro. 

Modus operandi piuttosto simile ai danni della panetteria “Re di pane” di Corte Dandini, in pieno centro. Per questo negozio si tratta almeno del terzo furto nel giro di poco più di un anno, sempre mediante la spaccata del vetro: i precedenti furti risalgono a maggio 2016 e poi a giugno di quest'anno. I ladri sono quindi tornati per la terza volta, infrangendo ancora uno dei vetri, portando via fondocassa per alcune centinaia di euro. La Polizia di Stato ha effettuato i sopralluoghi di furto ed avviato le prime indagini per acciuffare i malviventi.

spaccata redipane 7 novembre 2017 2-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento